cartello camper service

Gratuità Camper Service nelle aree di servizio di Autostrade per l’Italia

A seguito delle segnalazioni di alcuni amici camperisti, costretti a pagare il Camper Service in alcune aree di servizio di Autostrade per l’Italia, ho contattato direttamente la società per avere informazioni sulla legittimità o meno di tale pratica da parte dei gestori.

Ebbene questa è la risposta:

“Gentile cliente,
la informiamo che nella nostra rete aziendale la fruizione di questo servizio è completamente gratuita. 
Nel caso in cui avesse riscontrato delle anomalie nei tratti gestiti dalla nostra azienda, la invitiamo a contattarci indicando il nome dell’Area di Servizio.

Un cordiale saluto
Autostrade per l’Italia”

Autostrade per l’Italia ha deciso di rendere il servizio totalmente gratuito, facendosi carico dei costi della manutenzione e della pulizia di tutti gli impianti.

Con controlli puntuali che consentono di verificare il funzionamento degli impianti e di attivare gli interventi di manutenzione necessari.

E’ chiaro quindi che qualsiasi richiesta di pagamento per il servizio da parte di qualche gestore è totalmente illegittima, va rifiutata e l’area di servizio va segnalata a Autostrade per l’Italia.

Diversa potrebbe essere la scelta di altri concessionari distinti da Autostrade per l’Italia.

Tratte di competenza Autostrade per l’Italia

Autostrade per l’Italia gestisce direttamente e indirettamente 3.020 km di rete pari al 50% della rete autostradale nazionale, comprendendo anche i 6 chilometri della Società Italiana per il Traforo del Monte Bianco, i 32 del Raccordo Autostradale Valle d’Aosta, i 55 della Società Autostrade Tirrenica, i 20 della Tangenziale di Napoli, i 52 di Autostrade Meridionali.

Nel dettaglio

Nel dettaglio i tronchi autostradali che Autostrade per l’Italia ha in esercizio sono: l’A1 Milano-Napoli,

A4 Milano-Brescia,

A8-A9 Milano-Laghi-Chiasso,

A10 Genova-Savona,

l’A12 Genova-Sestri Levante,

A7 Genova Serravalle,

A26 Genova-Voltri-Gravellona Toce,

A11 Firenze-Pisa Nord,

A12 Roma-Civitavecchia,

A27 Mestre-Belluno,

A23 Udine-Carnia-Tarvisio,

A13 Bologna-Padova,

A14 Bologna-Bari-Taranto,

A30 Caserta-Nola-Salerno,

A16 Napoli-Canosa.

Sito Autostrade per l’Italia
Diversa potrebbe essere la scelta di altri concessionari distinti da Autostrade per l’Italia.

https://www.autostrade.it/it/customer-care

Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi continuare a seguirmi, iscriviti alla newslettere per rimanere informato

Please follow and like us:
error

6 thoughts on “Camper Service Autostrade per l’Italia – Gratuità”

  1. A pagamento non tanto, ho, piuttosto, trovato fantomatici cartelli di “fuori uso”, naturalmente “fuori uso” strategici, solo x dissuadere e farmi proseguire. Una volta insistendo, è venuta l’adetta e mi ha tolto il fantomatico cartello, ho scaricato, pulito, e, su sua richiesta, rimesso il cartello “fuori uso”! Semplicemente era scocciata! Questo non va per niente bene..😡😡😡

    1. Non capisco il motivo, perché nelle tratte in cui è gratuito non sono i gestori delle aree di servizio che se ne occupano, ma la società che gestisce l’autostrada, sia per la pulizia che per la manutenzione

    2. Spero che abbia fatto la segnalazione a chi di competenza e cioè al gestore dell’autostrada e al ministero dei trasporti.

      1. E’ una ricerca che ho fatto (e sto completando per gli altri gestori delle autostrade italiane) su segnalazione di alcuni camperisti, fornendo l’indirizzo a cui inviare la segnalazione

  2. Io farei levare obbligatoriamente i carrelli di camper service dove gli impianti non funzionano.È un cartello ingannevole.Io mi fermo in quell’area di sosta, consumo al bar/faccio rifornimento e in realtà l’impianto non funziona.Non è per niente corretto, anzi è scorrettissimo.

    1. Una volta può capitare che un’area sia momentaneamente chiusa per manutenzione, anche perché la manutenzione la fa il personale di Autostrade per l’Italia e quindi sono loro che devono intervenire, certo se accade regolarmente e sempre nella stessa area allora gatta ci cova.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.